San Valentino: tutti pronti alla serata più romantica dell'anno? - Rawsen Skip to main content

San Valentino: tutti pronti alla serata più romantica dell’anno?

Un mese difficile febbraio vero? Su, fate i seri: non veniteci a raccontare che avete già risolto l’annoso problema su cosa regalare alla vostra lei a San Valentino! Sì? Allora vi facciamo i nostri complimenti!

Per coloro invece che stanno perdendo il lume della ragione cercando di mettere un punto alla ricerca del regalo perfetto ci pensiamo noi!

Se regalare un gioiello infatti vi è sembrata in un primo momento un’idea scontata, vogliamo darvi un buon motivo per ricredervi: non un semplice gioiello, ma un oggetto carico di significati.

Prima di darvi il nostro umile consiglio però che ne dite di un piccolo ripasso sulla storia della festa di San Valentino?

Chi è San Valentino?

San Valentino da Terni è stato un vescovo e martire cristiano del II-III sec. d.C.

Stando ad alcune fonti, Valentino sarebbe stato giustiziato perché aveva celebrato il matrimonio tra il legionario romano Sabino, pagano, e la cristiana Serapia. La cerimonia avvenne in fretta poiché Serapia era malata: racconto vuole che i due sposi morirono insieme proprio mentre Valentino li benediceva. A chiudere la tragedia ci sarebbe il martirio del celebrante, da allora noto come Santo protettore degli innamorati.

Vi starete chiedendo perché noi di Rawsen, grandi amanti degli antichi miti, ci siamo appassionati a questa storia vero?

Ebbene, dovete sapere che come abbiamo avuto modo di raccontarvi esattamente un anno fa, nel XIV secolo lo scrittore e poeta inglese Geoffrey Chaucer associò la figura di San Valentino a quella di Cupido (anche se Eros rimane il nostro preferito!), associando così, proprio come nel matrimonio tra Sabino e Serapia, una figura cristiana ad una ben più antica pagana.

E allora bando alle ciance! Quale mito abbiamo in serbo per voi per festeggiare al meglio il vostro San Valentino?

Crisopelea, la ninfa amandriade

anello_argento_rawsen_crisopelea_3Nella mitologia greca Crisopelea era una delle ninfe amandriadi, figure mitologiche che vivevano negli alberi.

Crisopelea viveva in una quercia di un bosco della terra di Arcadia. Durante una tempesta l’albero non resistette alle intemperie e stava per cadere in un torrente quando Arcade, figlio di Zeus e della ninfa Callisto, vide la ninfa supplicarlo di salvarla.

Arcade, da cui prende il nome della regione e che secondo il mito fu trasformato e posto da Zeus in cielo a formare la costellazione dell’Orsa minore (insieme a sua madre Callisto, Orsa maggiore), decise di creare una piccola diga e la quercia si salvò.

I due si unirono in matrimonio e da questa unione nacquero Elato e Afidante.

 

Una bella storia d’amore vero?

Non temete, la bellissima Zsa Zsa Gabor una volta disse Non ho mai odiato un uomo a tal punto da restituirgli i gioielli ricevuti in regalo… per San Valentino, aggiungiamo noi!

Se invece a preoccuparvi è il regalo per il vostro lui state tranquilli, nella collezione uomo di Rawsen troverete tanti meravigliosi gioielli tra cui scegliere in base ai suoi gusti!

Che ne pensate ad esempio del bellissimo anello Ditte? Fateci un pensierino, e se non sapete come trovare la misura adatta per il vostro anello potete consultare la nostra guida.

Buon San Valentino!

Related News

Rawsen - I trend 2019 per i gioielli da uomo

Gioielli uomo: i trend della primavera/estate 2019

anelli_argento_rawsen_32

Gioielli: le “non regole” per indossare gli accessori giusti

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *